Casa casuale Acquista ufficiale

Conglom dei media tedeschi Bertelsmann ’ s Acquisizione di Random House da S.IO. Le pubblicazioni anticipate di Newhouse sono state finalizzate mercoledì, con gli annunci di nuovi appuntamenti esecutivi per il mega-publisher.

I termini dell’accordo, firmato il 23 marzo dalle due società private, non sono stati divulgati, ma il prezzo che Bertelsmann ha pagato è stimato a $ 1.1 miliardo a $ 1.6 miliardi. Il percorso è stato cancellato all’inizio di questo mese quando la Federal Trade Commission ha firmato la Bertelsmann, la offerta di acquistare il più grande U.S. editore di libri.

Con l’accordo, Bertelsmann Bantam Doubleday Dell Publishing Division e Random House inizieranno a combinare le operazioni editoriali in lingua inglese in tutto il mondo — comprese le società affiliate in Canada, la U.K., Australia, Nuova Zelanda e Sudafrica — sotto la casa casuale, inc. Banner.

Mentre ora saranno combinati, una dichiarazione di Bertelsmann afferma che ciascuna delle divisioni e impronte editoriali manterrà la rispettiva autonomia editoriale.

Peter Olson, che ha assunto il suo incarico come presidente e CEO della nuova casa casuale, ha dichiarato in un annuncio interno a Random House mercoledì “ che l’integrazione delle società in ogni paese in tutto il mondo sarà un processo graduale, che idealmente lo farà ridurre al minimo l’interruzione e la dislocazione e massimizzare le opportunità di stabilire e migliorare i rapporti di lavoro basati sulla fiducia e sul rispetto tra i colleghi.”

Olson ha anche annunciato la nomina di Erik Engstrom — che è stato presidente e CEO di Bantam Doubleday Dell North America — come presidente e direttore operativo di Random House, che gli riferisce.

E Alberto Vitale è stato nominato presidente del consiglio di vigila.

Con l’acquisizione, Bertelsmann, la terza più grande azienda di media/intrattenimento del mondo dopo Time Warner e Walt Disney Co Co., raddoppia è u.S. quota di mercato nel mercato commerciale degli adulti fino al 10%.

Da quando ha acquistato Bantam Books nel 1977, Bertelsmann ha gradualmente ampliato il suo punto d’appoggio nel Biz editoriale in lingua inglese. Possiede già Doubleday, Dell-Delacorte e Broadway Books, che si uniranno a Random House e alle sue impronte Knopf, Crown e Ballantine.

Bertelsmann Brass continuerà sicuramente a sottolineare l’indipendenza editoriale mentre la nuova entità emerge. Un contingente di autori e agenti si sono opposti alla fusione, sostenendo che avrebbe creato un Behemoth economico “ che potrebbe limitare i lettori ’ scelte e autori ’ capacità di commercializzare le loro opere.

Knopf è stato recentemente colpito dalla perdita del romanziere thriller best seller John Le Carre, che ha lasciato il suo editore di quasi 30 anni per ragioni non specificate. The Authors Ultime, “ single & Singolo, ” è stato acquisito da Scribner due settimane fa.

Nel suo promemoria per i dipendenti di Random House, ha aggiunto Olson, “ Nelle settimane successive all’annuncio dell’acquisto di Bertelsmann di Random House, ci sono state inevitabili speculazioni sulle sfide di mettere insieme le culture e gli stili presumibilmente diversi e Bantam Doubleday Dell. Avendo parlato e trascorso del tempo con molti di voi negli ultimi mesi, credo che le nostre differenze siano di gran lunga compensate dalle nostre somiglianze: il capo tra loro, la nostra passione condivisa per i libri e il nostro desiderio di rendere quei libri accessibili a un più ampio possibile.”

Lascia un commento