Canon Booms with Pro Camera Line

La fotocamera Canon sta facendo una mossa aggressiva a Hollywood, svelando la sua prima linea di telecamere e obiettivi professionali per le riprese cinematografiche e televisive.

Sotto un’immagine che proclama lo slogan “ non lasciare la storia non raccontata ” E di fronte a un pubblico invitato di professionisti della telecamera e della tecnologia di tutto il mondo, il topper Canon in tutto il mondo Fujio Mitai è salito sul palco al Paramount Theater giovedì per annunciare la linea EOS Cinema EOS della compagnia e lenti abbinate. Mitai ha promesso che il sistema sarà compatto e leggero ma in grado di catturare in una vasta gamma di livelli di luce, consentendo le riprese di luce naturale in condizioni dalla piena luce solare alla notte senza luna.

La prima offerta in linea, il Cinema EOS C300, sarà disponibile alla fine di gennaio. Il prezzo di listino è di $ 20.000 senza un obiettivo. La prima fotocamera disponibile arriverà con un supporto per lenti EF, permettendole di utilizzare la linea EOS da 70 lenti in Canon ’. Una versione con un monte PF standard del settore sarà disponibile a marzo.

Tim Smith, manager di Pro Markets for Canon, ha detto a Variety che la fotocamera leggera e la flessibilità dovrebbero renderlo ideale per la produzione TV, ma probabilmente farà appello anche ai cineasti.

Mitai ha detto, “ Sono qui per chiederti di darci il benvenuto nella comunità qui a Hollywood, ” Quindi ha svelato la fotocamera EOS cinematografica, che sembra una videocamera di medie dimensioni. Dopo aver mostrato diversi estratti estesi da foto scattate con il sistema EOS cinematografico, ciascuno scelto per mostrare le capacità della telecamera, Martin Scorsese ha preso il podio. Il regista si è concluso dicendo, “ Credo che questi nuovi strumenti di Canon consentano una relazione molto più stretta tra i cineasti e i soggetti che stanno girando che mai, quindi ti ringrazio per questo. Sig. Mitarai. Benvenuti a Hollywood.”

Tra le foto mostrate c’era il trailer del prossimo sforzo regista di Bryce Dallas Howard “ quando mi trovi.”

Miterai ha anche annunciato l’apertura del Canon Hollywood Professional Technology and Support Center presso Sunset Gower Studios di Hollywood, che include uno showroom completo, servizi di riparazione e istruzione sui suoi nuovi prodotti.

“ stiamo prendendo un impegno significativo per l’industria della produzione cinematografica e televisiva, ” ha detto Eliott Peck, VP senior e GM, Vendite per Canon Technologies and Communications Group. “ We ’ siamo in questo business e andremo in questo business.”

La fotocamera C300 offre 12 fermate di gamma dinamica attraverso tutti gli ISO e presenta un nuovo sensore CMOS progettato specificamente per il video. Il nuovo design ha lo scopo di ridurre il “ Jello ” Artefatti che affliggevano le telecamere Canon ancora quando venivano utilizzati per video professionali. Un pannello di d.P.’ s Who ’ D ha lavorato con il sistema ha elogiato la sua facilità d’uso, la durata della batteria lunga, il peso leggero e il “ Filmic ” Guarda che ha consegnato con poco sforzo.

La linea del cinema EOS vanta anche l’integrazione completa dell’iPad, con tutti i suoi controlli disponibili tramite un’app per iPad. La fotocamera non è stata testata nella produzione 3D ma è stata progettata pensando a tiro 3D fianco a fianco. Può fare fino a 30 fotogrammi al secondo a 1080p o 60 fps a 720p.

Le telecamere digitali SLR di Canon sono diventate popolari per girare film e televisione nonostante i problemi che catturano un movimento rapido a causa del design del loro otturatore. Il filmato mostrato alla presentazione Paramount non ha mostrato così ovvio “ Jello ” artefatti.

Masaya Maeda, amministratore delegato per le operazioni di prodotti per la comunicazione delle immagini per Canon, ha affermato che la società sarebbe un partecipante attivo in vari gruppi e forum a Hollywood. Maeda ha detto che è stata la sua idea aggiungere funzionalità video alle telecamere Canon EOS in primo luogo, ma la società è stata sorpresa dalla calda risposta che la DSLR ha ricevuto nel settore del cinema.

La società ha anche annunciato che sta sviluppando una nuova fotocamera digitale EOS con la possibilità di registrare video 4K a 24 frame al secondo, una funzione chiaramente rivolta al moviemaking professionale.

Lascia un commento