CableVision perdita tra i wrikoff Knicks

Hollywood — I sistemi via cavovision hanno registrato una perdita di terzo trimestre allargata di $ 77.1 milione di martedì, mentre il diversificato Cabler ha cancellato alcuni contratti dei giocatori nel suo franchise di basket di New York Knicks Pro.

L’inchiostro rosso ammontava a $ 40.1 milione dell’anno prima.

Le vendite del terzo trimestre sono diminuite del 4% a $ 1 miliardo. La Bethpage, n.Y.-La società con sede, controllata dalla famiglia del finanziere Charles Dolan, ha citato un sell-off di alcuni sistemi via cavo nello spiegare le entrate in fallimento.

CableVision, che ha 3 milioni di subs di cavi principalmente situati nell’area di New York, ha affermato che i clienti per il suo servizio Internet via cavo sono stati 423.100 entro settembre. 30. Progetta 490.000 sottotitoli per anno e#8217; 15.000 in più di quanto precedentemente previsto.

La società possiede anche Gotham Madison Square Garden — dove le vendite sono diminuite dell’11% a causa di un minor numero di concerti ed eventi — e controlla il franchise di hockey di New York Rangers.

Al Knicks, Cablevision ha preso scritti non specificati sui giocatori di basket non identificati. Alcuni ipotizzavano che le accuse fossero collegate in gran parte a un infortunio alla carriera all’attaccante di Knicks Larry Johnson.

(Bloomberg News ha contribuito a questo rapporto.)

Lascia un commento