Bouajila recita in “Omar Raddad”

Paris — Franco-tunisian Thesp Sami Bouajila sarà in ritardo in “ Omar Raddad, ” che sarà diretto da Roschdy Zem, bouajila co-protagonista in “ al di fuori della legge.”

Maurice Benichou (“ Mensch ”), Denis PodalyDes (“ un’esecuzione ordinaria ”) e il prossimo francese Salome Stevenin si sono uniti al cast.

I $ 8.1 milione di foto si occupano della famigerata storia di Omar Raddad, un giardiniere marocchino che è stato condannato a 18 anni in una prigione francese per aver ucciso una donna anziana negli anni ’90 e perdonato quattro anni dopo dall’allora presidente Jacques Chirac. Raddad, che non è mai stato cancellato, ha combattuto per dimostrare la sua innocenza dalla sua uscita del 1998.

Scritto da Olivier Gorce, Olivier Lorelle e il regista franco-algerino Rachid Bouchareb, il film si basa sull’autobiografia di Raddad, “?”

Lorelle ha precedentemente co-scritto Bouchareb ’ s Drama della guerra nominato all’Oscar “ Days of Glory ” e Brenda Blethyn Starr “ London Rivers.”

“ è sia un thriller di suspense che un dramma legale, intrecciando la ricerca di Raddad per dimostrare la sua innocenza e l’indagine incessante guidata da un giornalista che stava scrivendo un libro sul caso, ” disse il produttore Jean Brehat, che sta collaborando con Bouchareb dalla fine degli anni ’80.

Brehat e Bouchareb stanno producendo “ Raddad ” tramite 3b Productions, uno dei loro due abiti con sede a Parigi.

La coppia ha coltivato la prossima generazione di thesps francesi e helmers di origine nordafricana. Il loro ultimo film, “ fuori dalla legge ” proietterà nella competizione principale a Cannes.

“ Raddad ” è il follow -up di Zem al suo debutto in guida, “ Bad Faith, ” Una commedia incentrata su un uomo musulmano (zem) e una donna ebrea (Cecile de France) la cui relazione perfetta diventa acida quando decidono di renderlo ufficiale.

Lensing inizierà a metà maggio nel sud di Francia, Parigi e Tunisia.

I film Martes con sede a Parigi gestiscono tutti i diritti, tra cui le vendite internazionali e la distribuzione francese.

Lascia un commento