Botteghino tedesco in crescita del 5%

Berlino — Nonostante un calo del 7% delle ammissioni complessive, il botteghino tedesco è aumentato di oltre il 5% nella prima metà del 2010 a E443.1 milione ($ 562.9 milioni) in gran parte sulla forza dei successi in 3D di Hollywood. Dei 60.4 milioni di ammissioni selate nei primi sei mesi dell’anno, uno su sei era per una proiezione 3D, secondo un rapporto pubblicato lunedì dal tedesco Federal Film Board (FFA).

Contato separatamente per la prima volta nel rapporto semestre, la FFA ha dichiarato che il successo e il prezzo di ammissione più elevato per i film 3D hanno giocato un fattore decisivo al botteghino, che è stato per il quarto periodo consecutivo. Mentre solo 14 dei 486 titoli totali rilasciati in Germania tra gennaio e giugno erano film 3D, che rappresentano solo un 2.Quota del 9%, hanno attirato 15.Il 3% degli spettatori. A causa del prezzo più elevato delle ammissioni 3D, il prezzo medio di un biglietto del film è aumentato del 13% a $ 9.33.

A 20.3%, la quota di mercato dei film tedeschi ha raggiunto il suo terzo picco più alto di mezzo anno dal 1991 con circa 12 milioni di spettatori che hanno acquistato le ammissioni per le versioni locali. I migliori successi del botteghino domestico includevano Markus Goller ’ S “ Amicizia!” che ha preso $ 13.2 milioni e Fatih Akin ’ S “ Soul Kitchen ” con $ 10.8 milioni lordi.

Il topper FFA Peter Dinges ha affermato che le figure del semestre hanno mostrato chiaramente che il cinema può facilmente mantenere il suo terreno contro il calcio della Coppa del Mondo. Le migliori foto di Hollywood in Germania includevano “ Inception, ” con $ 22 milioni; “ Shrek per sempre dopo ” con $ 24.1 milione e “ Eclipse ” con $ 30.9 milioni.

Lascia un commento