“Bambini”, i fan di Laker iniziano L.UN. Film Fest

Di Pat Saperstein

Il Film Fest di Los Angeles ha ottenuto un po ‘più di atmosfera urbana di quanto non si aspettasse quando il festival ha iniziato il centro giovedì sera con migliaia di fan del basket che si sono infilati dall’altra parte della strada per il playoff di Lakers Game 7.

Nonostante i giocatori abbiano lasciato l’E3, appassionati di film al Regal L.UN. Teatri e folle di appassionati di pallacanestro d’oro e viola, il parcheggio era meno problematico di quanto molti avessero previsto. Film Independent ’ s Dawn Hudson e Helmer Lisa Cholodenko hanno introdotto la proiezione di “ i bambini stanno bene, ” e il basket è stato dimenticato fino alla fine della proiezione, quando i film in partenza hanno ascoltato le notizie sulla vittoria dai dipendenti del teatro.

Sul tetto della struttura di parcheggio del teatro, l’afterparty è iniziata con una vista dei fan in partenza, che sono diventati turbolenti per strada mentre i festeggiatori cinematografici hanno fatto uno spuntino su cursori e cupcakes. Le star di Pic ’ Mark Ruffalo, Mia Wasikowska e Josh Hutcherson hanno realizzato la scena della festa sul tetto mentre Julianne Moore è stata portata a battuta.” Anche le feste erano Jane Lynch, la Rebecca Lawrence e i produttori di Pic di Pic, tra cui Jordan Horowitz, che ha detto che si sente come il fest “ avrà una lunga vita in centro.”

Horowitz ha detto che il film ’ s L.UN. L’estetica si è adattata perfettamente alla serata di apertura, mentre Ruffalo ha detto che ha davvero apprezzato la rappresentazione onesta di una famiglia con due mamme. “ Ti dimentichi completamente ’ stai guardando una coppia gay, ” Disse Ruffalo. “ Trascende la politica politicale.”

Nessuno avrebbe potuto prevedere che così tante persone avrebbero finito per fare le valigie nella L.UN. Area dal vivo sulla serata di apertura del festival, ma a parte le chiazze di traffico sparse, il complesso è stato generalmente in grado di accomodare diversi grandi eventi in corso contemporaneamente. Il vandalismo che si svolge nelle strade vicine si svolgeva al di fuori dell’area del festival, anche se decine di polizia in rivolta erano uno spettacolo che fa riflettere.

(Nella foto, sopra a destra: Mark Ruffalo, Julianne Moore e “ i bambini sono tutti giusti ” regista Lisa Cholodenko)

Lascia un commento