Azteca ottiene un prestito di $ 120 mil

Boston — American Tower Corp. Disse lunedì che ha accettato di prestare fino a $ 120 milioni per la TV Azteca della TV in Messico in cambio dell’uso di circa 200 torri di trasmissione che la Torre americana utilizzerà per ottenere un punto d’appoggio in Messico.

In cambio del prestito, la TV azteca effettua pagamenti netti annuali di circa $ 13.9 milioni a American Tower, mentre quest’ultimo riceve i diritti su tutte le entrate di terze parti esistenti e future sulle torri.

Situate in tutto il Messico, le torri, che coprono circa il 95% della popolazione, possono ospitare antenne di trasmissione aggiuntive, nonché PC cellulari, PCS, paging, back-ela a microonde e altri fornitori di telecomunicazioni.

“ Questo è un affare entusiasmante per la torre americana in quanto ci fornisce una base significativa su cui stabilirci in Messico e rappresenta la nostra prima incursione significativa al di fuori della U.S.,” ha detto il capo dirigente della torre americana Steve Dodge.

La TV Azteca ha dichiarato che utilizzerà le entrate generate dall’accordo per rimborsare il debito a breve termine.

Compreso questo accordo e altre transazioni in sospeso, American Tower gestisce circa 9.400 torri nella U.S. e Messico, tra cui oltre 8.300 torri di proprietà o in leasing e oltre 1.100 siti gestiti.

Lascia un commento