Argomento di Arab Auds Hot Fest

Il topper creativo di Tribeca Geoff Gilmore ha parlato del futuro del film arabo in un distributore ’ Pranzo al secondo festival cinematografico di Doha Tribeca di mercoledì.

“ guarda questo, un festival cinematografico internazionale che si aprirà con un brillante film che è un film arabo coprodotto con una società di produzione araba, ” Ha detto, parlando di Thriller algerino di Rachid Bouchareb ’ Prodotto da Tarak Ben Ammar ’ s Quinta Communications.

“ La chiave di questo festival è lavorare non solo per realizzare i film arabi, ma farli vedere, e sebbene i primi giorni stiamo guardando numerosi modelli per portare questi film là fuori.S. pubblico, non solo nei cinema, ” Ha detto, accennando alle modalità di distribuzione dei media digitali.

Una delle domande discusse a margine del festival è come costruire un pubblico arabo per i film locali e il pubblico internazionale.

C’è la sensazione che le produzioni locali abbiano destini simili ai film indipendenti nell’U.S. — suonano bene ai feste e con i critici ma poi non hanno nessun posto dove andare.

La maggior parte degli AUD in luoghi come il Libano, la Giordania e gli Stati del Golfo optano in modo schiacciante per i film in lingua inglese sulle produzioni locali, Mario Haddad, proprietario di una catena di cinema libanese,.

“ questo è qualcosa che la nostra partnership a Doha Tribeca sta davvero lavorando per cambiare, ” Gilmore ha detto.

Lascia un commento