Appello indecente di FCC

Temendo la perdita di gran parte della sua capacità di limitare i contenuti indecenti, la FCC giovedì ha chiesto a una corte d’appello federale di riconsiderare la sua sentenza che le politiche della Commissione usate per reprimere l’espressione di singole sfacciate fossero “.”

La presentazione del ricorso è stata la più chiara riconoscimento da parte della Federal Communications Commission che la sua capacità di limitare il contenuto indecente potrebbe essere in pericolo, in particolare se il caso atterra nella Corte suprema.

La FCC ha presentato una petizione per le prove con la 2a Corte d’appello del Circuito, sostenendo che la precedente decisione della Corte era incompatibile con il precedente giudiziario e che sarebbe stato “ quasi impossibile ” a “ sviluppare linee guida di indecenza efficaci nell’ambito delle stenosi del panel.” In gioco, ha affermato la FCC, è stata la trasformazione delle onde aeree pubbliche da un rifugio sicuro per i bambini a un’atmosfera di linguaggio falco e intrattenimento grossolana che rispecchia il contenuto trovato sul cavo.

La Corte Suprema dell’anno scorso ha confermato la decisione della FCC su “ Fleeting Expextives ” per motivi amministrativi ma hanno lasciato le più ampie preoccupazioni costituzionali per il secondo circuito da considerare.

La richiesta della FCC per una prova, piuttosto che un appello direttamente alla Corte Suprema, compra essenzialmente il tempo in una battaglia legale che potrebbe benissimo finire all’Alta Corte comunque. Ma a quel punto, probabilmente ci saranno altre decisioni rese quando le reti di trasmissione sfidano la commissione su altri fronti.

Ad esempio, la CBS è in attesa di una sentenza dal 3 ° Circuito Court of Appeals nel Show del Super Bowl del 2004 che includeva un lampo di seno di Janet Jackson durante l’ormai famigerato e#8220; malfunzionamento del guardaroba, ” che ha scatenato l’ondata di indagine congressuale e azione. E ABC sta aspettando una decisione dal 2 ° Circuito su un lampo di nudità in un episodio di “ NYPD Blue.”

Il caso Fleeting Expextives deriva dal proibizionismo della FCC, a partire dal 2004, su “ Floading Expextives, ” compresi casi separati in cui Cher e Nicole Richie hanno lasciato cadere le bombe F durante la trasmissione televisiva in diretta dei Billboard Music Awards di Fox.

La Corte d’appello ha scoperto a luglio che la politica della FCC “ crea un effetto agghiacciante che va ben oltre le fugaci imprese in questione qui.”

“ proibendo tutto ‘ palesemente offensivo ’ Riferimenti a sesso, organi sessuali ed escrezione senza fornire una guida adeguata su ciò che ‘ palesemente offensivo ’ Mezzi, la FCC raffredda efficacemente la libertà di parola, perché le emittenti non hanno modo di sapere cosa troverà la FCC offensiva, ” La corte dichiarò secondo suo parere.

Il secondo circuito aveva detto che c’era poco “ rima o ragione ” alle politiche della FCC perché ha punito l’uso di “ fugace Expextives ” In alcuni casi ma non in altri, come durante la trasmissione del film “ salvare Ryan privato, ” in cui i soldati pronunciano ripetutamente volgarità.

Ma nel suo deposito presentato dal suo team legale guidato dal consulente generale Austin Schlick, la FCC ha sostenuto che la decisione della corte d’appello l’ha lasciata in A “ Catch-22 ” Situazione, come ha richiesto per “ Extreme Precision ” Nelle regole di indecenza, eppure qualsiasi tale divieto di parole o immagini aumenterebbe “ gravi preoccupazioni del primo emendamento.”

La FCC ha sostenuto che mentre la tribunale della Corte suprema è stata la decisione Pacifica nel 1978 — coinvolgendo una repressione federale su una trasmissione radiofonica di un monologo George Carlin — focalizzato sul famoso “ sette parole sporche, ” Ha anche dato alla commissione un po ‘di margine di manovra. Dopo la decisione di Pacifica, la FCC inizialmente ha limitato la sua applicazione a quelle sette parole, ma ha scoperto che l’approccio inefficace e successivamente ha adottato una definizione più generica di indecenza che ha anche considerato il contesto di potenziali violazioni.

La decisione del panel d’appello e la decisione “sembra efficace per impedire alla Commissione di far rispettare le restrizioni di indecenza di trasmissione federale a meno che non possa sviluppare una nuova politica che de-enfatizza il contesto (al fine di sopravvivere all’analisi della vageness del panel) , eppure rispetta contemporaneamente l’approvazione della Corte Suprema di un’analisi contestuale, ” La FCC ha detto.

Un portavoce di Fox ha rifiutato il commento sull’appello della FCC.

Il presidente del consiglio televisivo dei genitori Tim Winter ha elogiato la decisione della FCC di appello.

“ Senza ulteriori azioni giudiziarie, la sentenza del secondo circuito avrebbe dato il via alla trasmissione di contenuti indecenti in qualsiasi momento della giornata sugli onde radio pubbliche — Anche di fronte ai bambini, ” Ha detto in una nota.

Lascia un commento