Aol tw, intel chiedi u.S. sedersi sulla linea laterale della pirateria

AOL Time Warner e Intel hanno emesso un appello congiunto martedì che esorta il governo a tornare indietro e lasciare che il settore privato conduca la lotta contro la pirateria di Internet.

La dichiarazione unisce ufficialmente i giganti del contenuto e della tecnologia in un fronte comune contro altri congloms Showbiz — In particolare, Walt Disney e Fox — Quando si tratta di fermare lo swap su file di foto piratate.

Fox e Disney favoriscono una maggiore supervisione del governo e stanno spingendo per la legislazione che indirizzerebbe l’U.S. Dipartimento commerciale. intervenire e imporre la tecnologia per fermare la pirateria peer-to-peer.

Legislazione redatta da sen. Ernest Hollings (D-S.C.) indirizzerebbe i funzionari di Washington ad agire se il settore tecnologico non avesse risolto la pirateria entro un anno. Deve ancora introdurre la misura.

AOL TW e Intel hanno informato un comitato congressuale la scorsa settimana che erano sul punto di rilasciare la loro dichiarazione congiunta dei principi quando si tratta di fermare la pirateria digitale.

“ Il comando deve provenire dal settore privato, integrato ove necessario per azione governativa mirata e costruttiva, ” Aol e Intel hanno detto. Ad esempio, hanno concordato sul fatto che l’intervento focalizzato da Capitol Hill potrebbe aiutare a rilevare e rispondere alla pirateria del contenuto di trasmissione digitale.

I partner hanno sottolineato che il lancio del prodotto digitale dipende dall’adeguata protezione del lavoro protetto da copyright.

E questo è solo il governo della preoccupazione; Quella TV digitale e altri servizi saranno bloccati fino a quando Hollywood si sentirà a proprio agio a aprire le sue biblioteche.

Lascia un commento