Allen vaga eterna città

Woody Allen, che è stato trattato come un regalità in Italia, ha iniziato a sparare al suo set di Roma “ Bop Decameron ” l’11 luglio, fermare il traffico mattutino nell’eterna città centrale tramite Del Corso.

Le precedenti lettere d’amore di Allen alle città europee — Londra, Barcellona e Paris — contenevano scene che devono aver soddisfatto quei metropoli ’ uffici turistici — E questo promette di non fare eccezione.

La produzione di Allen ha anche usato la città di Piazza Augusto Imperatore per una scena che coinvolge Penelope Cruz e Italo thesp Antonio Albanese che era ambientata all’interno di Alfredo, il ristorante rinomata per la sua fettuccina, su uno sfondo dell’antico mausoleum ara pacis mausoleum , una delle 69 sedi romane Allen ha selezionato per il film.

“ sta ovviamente aggiungendo al valore di Roma in tutto il mondo, ” dice Giampaolo Letta, topper di Medusa, che sta finanziando completamente la foto.

Ma in una partenza da precedenti film di Allen, Letta conferma che “ BOP ” sarà in parte in italiano. Aggiunge che Roberto Benigni gioca una parte di spicco in uno dei quattro segmenti della foto dell’ensemble, che vede protagonisti anche Alec Baldwin, Judy Davis, Jesse Eisenberg ed Ellen Page.

Lascia un commento