Aftra Slams Sag Plan

Hollywood — Il capo della Aftra Greg Hessinger ha fatto esplodere l’idea che SAG dovrebbe acquisire la giurisdizione di Aftra sul lavoro di recitazione, una proposta che è stata fluttuata come alternativa alla fusione dei sindacati degli artisti.

“ nessuno con una conoscenza superficiale del diritto del lavoro federale o questi sindacati — Almeno nessuna persona del genere che si preoccupa davvero degli attori — Sostenerebbe seriamente un tale approccio, ” disse Varietà quotidiana.

L’affermazione di Hessinger è arrivata in risposta alle domande sulla scia del tentativo della scorsa settimana da parte di SAG Prexy Melissa Gilbert di chiedere aiuto agli avversari della fusione per risolvere le domande giurisdizionali. Durante la campagna di fusione, gli avversari hanno proposto SAG assumono tutti i lavori di recitazione e forniscono a Aftra un risarcimento per mantenerlo solvente alla luce del suo attuale deficit di $ 2 milioni.

Ma Hessinger ha etichettato l’idea di compensazione per giurisdizione come “ arrogant ” Perché presume che gli attori rappresentati da Aftra desideri un tale accordo.

Ha anche detto che l’idea era ingenua da quando la giurisdizione di Aftra. che include spettacoli di varietà e TV diurna come Soaps — non è in vendita e sarebbe molto al di fuori del potere d’acquisto Sag#8217. E ha chiamato l’idea “ pericoloso ” A causa del potenziale per gli artisti che perdono protezioni degli accordi di contrattazione collettiva, comprese le prestazioni di salute e pensionamento.

Lascia un commento