Aftra commenta FCC sulle pari opportunità

Hollywood — La Federazione americana della televisione & Radio Artists ha presentato commenti formali presso la Federal Communications Commission a sostegno di nuove regole di opportunità di lavoro pari.

Aftra ha sostenuto nei suoi commenti di aver visto un numero crescente di donne e minoranze sfollate da posti di lavoro, che ce ne sono molto meno nella direzione e in altre posizioni di autorità nelle stazioni e nelle reti e che vi è stata una diminuzione della programmazione al servizio locale e comunità di minoranza.

Aftra ha affermato di supportare anche la necessità continua di “ significativo ” regole che vietano la discriminazione in trasmissione e cavo; Raccomanda lo stabilimento e la manutenzione di programmi che enfatizzano l’ampia sensibilizzazione e il reclutamento per i lavori; esorta la FCC a non differire la propria responsabilità di indagare sui singoli reclami di discriminazione alla Commissione per le opportunità di lavoro delle pari dipendenti; Propone che tutte le informazioni su un licenziatario di sensibilizzazione e attività di reclutamento siano collocate in quel file pubblico di entità; e invita la FCC a preparare i rapporti annuali che riassumono i dati di settore.

“ noi artisti professionali di notizie e intrattenimento di Aftra crediamo che le nostre industrie dei media detengano una fiducia pubblica chiave che sia meglio protetta e non servita dal nostro governo che si mette da parte, ma facendo regole ragionevoli per insistere sul fatto che le industrie dei media siano buone con Le persone con la fiducia hanno avuto il privilegio di prendere in prestito, ” Aftra Prexy John Connolly ha detto. “ Aftra ritiene che il nostro caso per gli standard di pari opportunità sia forte, giusto e ragionevole.”

Il deposito Aftra è arrivato in risposta a un avviso FCC per un commento sulle regole proposte. Il sindacato ha osservato che le precedenti regole di lavoro della Commissione sono state sospese a causa delle sentenze del tribunale.

Lascia un commento