Adman torna a Sawyer

New York — Meno di un mese dopo la caviglia Arnie Sawyer Studios, il film indie Adman Marc Lodovico è tornato nel suo vecchio lavoro.

Lodovico ha lasciato Sawyer all’inizio di agosto per unirsi al Messner Veere Berger McNamee Schmeterer, che ha vinto l’account Miramax Films — stimato per un valore tra $ 25 milioni e $ 35 milioni in fatturazioni annuali — Dopo una sparatoria tra le agenzie di grande nome.

Prima della vittoria di Messner, l’acquisto di media da giornali di consumo di Miramax era stato il noleggio di Boutique Harvest Communications, mentre Sawyer ha gestito i progetti speciali in studio, compresa la pianificazione dei media per le campagne degli Academy Awards e per tutti i festival cinematografici internazionali e mercati.

A metà agosto, Miramax ha riportato il conto di acquisto di stampa dei consumatori dopo che Messner ha perso una scadenza pubblicitaria di giornale per il genere Pic “ H20 ” (Varietà quotidiana, agosto. 18).

Con la parte di stampa dei consumatori dell’account Miramax sparito, Lodovico ha deciso di tornare a Sawyer, lo studio di progettazione grafica dove aveva istituito un’agenzia pubblicitaria dopo essere stato assunto nel 1987.

“ È bello avere Mark con le sue abilità specializzate in questa scena cinematografica indie frenetica e attenta al budget di cui siamo stati fortunati a far parte di 18 anni, &#8221 ; ha detto Arnie Sawyer, presidente della compagnia che porta il suo nome.

Tra i clienti di Sawyer ci sono film di ottobre, Good Machine, Miramax, Artisan, New Yorker Films e The Shooting Gallery. L’agenzia ha anche agito come studio ufficiale di progettazione per la raccolta fondi annuale dei premi Gotham Awards del progetto indipendente dal suo inizio otto anni fa.

Lodovico fa parte del comitato dei premi Gotham IFP &#8217 e nel consiglio di amministrazione del Motion Picture Club/Will Rogers Institute.

Dopo la partenza di Lodovico, Sawyer ha promosso Jill Tomlinson al Supervisore degli account. Tomlinson riferisce a Lodovico e lo assiste nello sviluppo di materiali creativi pubblicitari, stampa e collaterali per le versioni teatrali e Homevideo. Sawyer gestisce anche il posizionamento dei giornali dei consumatori per distributori ed espositori indipendenti.

Lascia un commento