Accordo sui diritti di inchiostri IBM

Hollywood — IBM e RightsLine stanno annunciando un accordo oggi che lavora il software di gestione delle licenze più piccole della società nel gigante del computer di programmi aziendali basati sul web rivolti a Hollywood.

IBM venderà inoltre il programma di soluzione di licenza per i contenuti di diritti separatamente alle aziende di Hollywood che cercano di tracciare e vendere in modo efficiente i diritti territoriali e di altro tipo sulle loro proprietà di intrattenimento. L’accordo non prevede contanti in anticipo, ma richiede il diritto per modificare il suo software di soluzione di licenza di contenuti per lavorare con il software di business basato su Web di IBM ’.

L’accordo pone il considerevole muscolo di marketing e vendite di una delle più grandi società di computer del mondo dietro a RightsLine, un’azienda di Beverly Hills di proprietà privata con solo 25 dipendenti. La linea diritta conta già Vivendi Universal tra i clienti che utilizza il suo software per l’inventario, l’automazione delle vendite e gli appalti elettronici.

Presidente e CEO Russell P. Reeder ha affermato che il software diritto consente alle aziende di sapere “ cosa possediamo e dove possiamo fare soldi da esso? Non c’è davvero un ROI (ritorno sugli investimenti) se non sai cosa possiedi.”

Ha stimato che l’accordo potrebbe generare $ 10 milioni in entrate nei prossimi 18 mesi per la linea di diritti. Non avrebbe divulgato la capitalizzazione della società.

I funzionari IBM hanno sottolineato che l’accordo riempie un buco ristretto ma problematico nel pacchetto altrimenti ampio di programmi di database e middleware che offrono alle aziende di Hollywood. Hanno detto che IBM ha circa 90.000 di queste partnership per programmi di nicchia che sono integrati nel software Sviluppamento internamente sviluppato dalla loro azienda.

Il software dirittito sarà confezionato con il database universale DB2 IBM &#8217 e diverse altre applicazioni che forniscono infrastrutture, messaggistica e servizi aziendali correlati.

La scorsa settimana, RightsLine ha annunciato un accordo separato per integrare il proprio software nelle applicazioni di gestione delle proprietà intellettuali e commercializzare congiuntamente le applicazioni del software intellettuale e commercializzare congiuntamente il pacchetto risultante. I clienti del New Mexico includono Sony, MGM, CBS e Warner Bros.

Lascia un commento