Abito disabile vs. UA Revised

Un giudice federale ha mantenuto in vita una causa contro gli artisti uniti nei teatri di sedia a rotelle e sugli spettatori con problemi di udito, ma ha abbattuto la maggior parte delle loro pretese di danni.

La causa sostiene che i teatri in California non riescono a fornire accesso a sedie a rotelle o dispositivi di ascolto per i problemi di udito, in violazione della legge statale e federale. I cinque querelanti hanno cercato cambiamenti nei cinema e nei danni, che possono essere triplicati ai sensi della legge statale, per le spese dei biglietti e altre perdite richieste.

In una sentenza resa pubblica giovedì, capo u.S. Il giudice distrettuale Thelton Henderson ha affermato che i danni non sono disponibili per il mancato proprietario del proprietario di apportare modifiche strutturali a edifici che non sono adeguatamente accessibili ai handicap.

Ha stabilito che i danni erano potenzialmente disponibili per il mancato fornitura di un teatro di fornire dispositivi di ascolto assistito, ” che consentono al duro umore di raccogliere parole pronunciate mentre la musica viene riprodotta su una colonna sonora. Tali miglioramenti non sono necessariamente “ modifiche strutturali ” e può essere coperto dalle disposizioni del danno nella legge statale, ha affermato Henderson.

Ha anche respinto, almeno per ora, United Artists ’ Richiedi di limitare la causa al suo teatro di Emeryville, a est di San Francisco, e alcune altre località in cui i cinque querelanti hanno dichiarato di aver incontrato problemi.

Henderson ha detto che deciderà più tardi sui querelanti ’ Richiedi di fare causa per conto di tutte le persone con disabilità allo stesso modo in tutte le teatri dello stato.

“ I ’ sono contento che il cuore del nostro caso abbia superato questo ostacolo, ” ha detto Laurence Paradis, un avvocato per i querelanti.

Ha detto che la sentenza sui danni non dovrebbe essere un duro colpo per la causa perché il suo scopo principale era cercare cambiamenti nei teatri. Ma l’indisponibilità dei danni ai sensi della legge statale potrebbe essere un problema in altri casi perché i proprietari di edifici avranno meno incentivi a apportare modifiche, ha detto Paradis.

Un avvocato per artisti uniti non ha risposto a una telefonata.

Lascia un commento